C’è vero amore per la nostra Patria?

Lascia un commento

21 novembre 2018 di Pino Martinez

Il presidente del Consiglio, il suo vice premier e la sindaca, così come a Roma ieri 20 settembre 20018 hanno mostrato la presenza dello Stato con l’operazione eseguita dalle forze dell’ordine che hanno colpito in maniera piuttosto pesante molti appartenenti al clan Casamonica, allo stesso modo insieme a tutte le altre figure istituzionali diano un segnale politico forte contro la mafia in Sicilia che permetta ai magistrati e forze dell’ordine di arrivare alla primula rossa, Matteo Messina Denaro, e cominciare a creare i presupposti per sconfiggere la mafia e la cultura mafiosa che condiziona ogni ambito della società civile, soffocando, soprattutto, le nostre periferie divenute ghetti. È l’economia sana che consentirà agli imprenditori di tornare ad avere l’interesse ad investire in Sicilia piuttosto che scappare.

Il P.I.L. drogato dall’economia mafiosa attraverso attività come quella riportata nell’articolo  http://www.partinicolive.it/2018/11/carini-terminal-della-droga-ne-arriva-a-quintali-e-non-e-la-prima-volta/ , ma anche dalla prostituzione, dal contrabbando, dal traffico di rifiuti tossici, da operazioni finanziarie ed imprenditoriali che favoriscono il riciclo del denaro sporco e tanto altro che indirizzano il denaro verso i paradisi fiscali, non favoriscono l’occupazione e la crescita di una nazione da sud al nord. Sappiano dimostrare questi nuovi governanti che una rondine non fa primavera e che è giunto il momento di fare decollare il paese non con scelte clientelari ed elettoralistiche, come abituati sino ad oggi. Colpire la mafia ed ogni forma di malaffare, ridare fiducia all’imprenditoria e fare ripartire le aziende manifatturiere, più le altre misure politico-economiche e leggi che ci devono consentire di essere credibili e autorevoli, senza essere calpestati, agli occhi del mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: