Un patrimonio di esperienze / 2

Lascia un commento

15 dicembre 2018 di Pino Martinez

www.padrepuglisi.it/Un%20Martire%20dell’amore.pdf

L'immagine può contenere: 5 persone, persone sedute e spazio al chiuso

Alla fine della premiazione della manifestazione “Brancaccio per la vita ‘93” padre Puglisi ed io rimanemmo soli nell’auditorium. Eravamo stanchi, molto stanchi ma soddisfatti per come tutto si era svolto, per il messaggio che la manifestazione aveva lanciato alla gente del quartiere e per avere regalato tanta gioia ai bambini. Parlavamo io e padre Puglisi ma ad un certo punto venne fuori il mio disappunto nei confronti di mio fratello Rino che nel corso della premiazione, con la padronanza assoluta che ha del palcoscenico grazie alla sua notevole vena artistica, mi tolse il microfono senza fare comprendere nulla al pubblico perché aveva compreso il mio desiderio di rivolgermi a chi aveva compiuto l’atto intimidatorio mafioso della notte del 29 giugno 1993 nei confronti dei tre componenti del Comitato Intercondominiale. Stava ad ascoltarmi padre Puglisi, e mi lasciava parlare comprendendo il mio stato d’animo, ma alla fine con voce pacata e serena mi disse: “non essere risentito con tuo fratello, lo capisci Pino… questo è amore”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: