Siamo la Sicilia, siamo siciliani

Lascia un commento

22 marzo 2020 di Pino Martinez

Senti una vampa dentro che ti fa sentire orgoglioso di essere un Siciliano. Il nostro Vulcano, l’Etna, non lava la nostra splendida Sicilia ma la illumina per farla risplendere agli occhi del mondo intero. Il flagello di una virulenza spietata che sta colpendo tutti i continenti, e l’Italia in particolare, non guarda in faccia nessuno. Non guarda se uno ha il sangue blu o se appartiene alla plebe, non guarda se è del sud, centro o nord. Gli occhi della gente della mia terra hanno guardato gli occhi di quelli del nord, in particolare mi ricordo di una comitiva di 40 bergamaschi, di cui una con il coronavirus, che qui hanno dovuto fare la quarantena chiusi in un albergo di Palermo. Le braccia aperte come il golfo della città di Federico II di Svevia li ha accolti con il calore che noi siciliani doniamo a chi viene per calcare questa terra amata dagli antichi dei e dalla storia. Torneranno i bergamaschi, ce lo hanno promesso, per gratitudine e perché hanno toccato con mano che l’Etna con i suoi lapilli di fuoco non lava il suo laborioso popolo fatto di tanta gente onesta che lotta e rischia contro le ingiustizie che la opprimono, ma è luce vivida che arde dentro di noi che ci fa gridare con orgoglio “noi siamo la Sicilia, noi siamo siciliani”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: