Emmanuelle e la Speranza che non muore

Lascia un commento

7 aprile 2021 di Pino Martinez

Storie di bimbi dell’Africa invisibile

Ho voluto scrivere un testo di 17 pagine tra realtà e immaginazione immergendomi nel mondo della foresta equatoriale dove tra capanne e casupole vivono le etnie più antiche della terra, alcune di loro a rischio estinzione per malattie infettive, malnutrizione ma anche a causa della mancanza di strutture di prima necessità e della guerra. Dove nella savana e tra gli alberi delle foreste vivono animali più o meno docili, più o meno feroci. Ho cercato di dare in queste pagine la mia visione del continente nero ricchissimo di risorse naturali ma povero perché da sempre depredato dalla voracità, dalla mancanza di scrupoli di chi detiene il potere di muovere le fila che indirizzano i sistemi politici e i signori della guerra a loro assoggettati. Un paradigma valido per tutte le periferie della terra. Di seguito il link al testo da me scritto per sensibilizzare l’opera missionaria in Congo di mio fratello Rino Martinez:

https://drive.google.com/file/d/1vwDwhjfFx7OXzzIRXHXngP_Z5uFI1ld1/view?usp=sharing

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: